UN CORPO DA AMARE

DAMA SPATHI

GRECIA - 1967
UN CORPO DA AMARE
Elena è una bella donna sofisticata che lavora come indossatrice in una grande casa di mode ed è sposata al capitano di marina Vassillis che ama fin dall'infanzia. Il marito è molto spesso assente ed Elena vive con una vecchia zia, quasi pazza, che ha perduto il padre e il fidanzato nelle due ultime guerre e vive perciò continuamente con l'incubo di un'altra imminente guerra mondiale. Dopo un lungo viaggio, Vassillis ritorna dalla sua donna e insieme decidono di trascorrere alcuni giorni presso una ridente cittadina balneare. Nell'hotel in cui soggiornano, Elena si sente attratta da Alex, proprietario dell'albergo, in modo sconvolgente. Accorgendosi di non poter resistere a questo desiderio, confessa questa sua passione al marito pregandolo di aiutarla. Vassillis non comprende e non apprezza la sincerità di Elena e disgustato la rimprovera e la lascia sola nella cittadina. Elena indifesa, attratta, suo malgrado, dal fascino del giovane gli soccombe. In seguito ella chiede il divorzio, ma Vassillis glielo rifiuta. Ciò le fa credere che suo marito le vuole bene e che in fondo le ha perdonato. Ma questa è una crudele vendetta del marito: riuscito a riconquistare il suo amore, sicuro che Elena più di prima è profondamente legata a lui, le dichiara apertamente di non poterla più amare e l'abbandona a se stessa.
  • Altri titoli:
    LOVE CYCLES
    QUEEN OF CLUBS
  • Durata: 81'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: VION PAPAMIHALIS ANDREAS ANASTASSATOS
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy