Un alibi (troppo) perfetto

Two Way Stretch

GRAN BRETAGNA - 1960
Un alibi (troppo) perfetto
In un penitenziario inglese dove i detenuti godono di grande libertà per poter partecipare ai progetti di riabilitazione e reinserimento nella società, Dodger Lane, un ladruncolo di poche pretese, intende avvalersi dell'aiuto di alcuni delinquenti che hanno quasi finito di scontare la loro pena e stanno per essere rilasciati. Il piano di Lane consiste nel convincere i detenuti ad evadere in gran segreto per potersi appropriare di una favolosa partita di diamanti, per poi fare ritorno in prigione, avendo in questo modo un alibi perfetto e inattaccabile. Lane si finge un pastore protestante per poterli avvicinare e convincere. Poiché i tre detenuti accettano, insieme progettano la fuga, evadono e compiono il colpo. Rientrati in carcere la sera stessa, non vengono sospettati e dopo poco tempo guadagnano la libertà, mentre il ladruncolo Lane viene assicurato alla giustizia. Non tutto però va come previsto...
  • Altri titoli:
    Two-Way Stretch
    Le paradis des monte-en-l'air
    La extraña prisión de Huntleigh
    Un alibi
    Die grüne Minna
  • Durata: 78'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA, GIALLO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.66)
  • Produzione: VALE FILM PRODUCTIONS, SHEPPERTON PRODUCTIONS, TUDOR PRODUCTIONS
  • Distribuzione: RANK FILM

CRITICA

"Il soggetto non è del tutto origianle, presenta anzi situazioni scontate e personaggi già noti. Ciò non di meno il film riesce a divertire, grazie anche alla efficace recitazione." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 48, 1960)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy