UN ABITO DA SPOSA MACCHIATO DI SANGUE

LA NOVIA ENSANGRENTADA

SPAGNA - 1972
UN ABITO DA SPOSA MACCHIATO DI SANGUE
Susan, giovanissima sposina, in viaggio di notte raggiunge con il marito il castello che lo stesso ha ereditato da una famiglia comprendente Mircala Karstein, trovata morta accanto al cadavere del marito da lei stessa ucciso durante la prima notte di nozze. Susan finisce per preoccupare il marito a causa degli incubi notturni durante i quali dice di vedere una certa Carmila che, tra l'altro, incontra anche nel bosco vicino. Il mistero si complica quando il pugnale, già servito per il delitto Karstein, ricompare nelle mani della piccola Carol - figlia dei custodi - e nelle mani della stessa sposa novella. Il sospetto che Susan sia affetta da "complesso di Giuditta", provoca l'intervento di un medico che verrà ucciso barbaramente dalle donne, poiché, animia nera della vicenda è Carmila, insegnante locale, la quale plagia sia Susan che Carol con metodi vampireschi e lesbici insieme. Dopo la scoperta del mistero, al marito non rimarrà che di massacrare le tre donne.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "CARMILA" DI SHERIDAN LEFANU
  • Produzione: MORGANA
  • Distribuzione: ARDEN
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy