The Blues Brothers

USA - 1980
The Blues Brothers
Per procurarsi i 5.000 dollari necessari per pagare le tasse arretrate dall'orfanotrofio in cui sono cresciuti, e scongiurarne così la chiusura, due fratelli decidono di riunire tutti i vecchi componenti della loro band musicale. Ma non è semplice avere successo e gli artisti ne combinano di tutti i colori.
  • Altri titoli:
    I fratelli Blues
    The Blues Brothers - I fratelli Blues
  • Durata: 133'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, COMMEDIA, MUSICALE
  • Specifiche tecniche: 35 MM, PANORAMICO, PANAVISION - TECHNICOLOR
  • Produzione: UNIVERSAL PICTURES
  • Distribuzione: CIC (1980); NEXO DIGITAL (2012) - CIC VIDEO - LASERDISC: RCS FILMS & TV, PHILIPS VIDEO CLASSICS, PIONEER ELECTRONICS - DVD: PIONEER ELECTRONICS - DVD: UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT (2010), BLU-RAY: UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT (2011)
  • Riedizione 1983, 2012
  • Data uscita 20 Giugno 2012

TRAILER

NOTE

- PER FESTEGGIARE IL TRENTESIMO ANNIVERSARIO DI UNA DELLE COPPIE PIÙ FAMOSE DEL CINEMA, UNIVERSAL PICTURES ITALIA HA REALIZATO UN'EDIZIONE IN DUE DISCHI DEL CULT MOVIE DI JOHN LANDIS.

- GIUGNO 2012. A 30 ANNI DALLA SCOMPARSA DI JOHN BELUSHI E PER L'ANNIVERSARIO DEI 100 ANNI DELLA UNIVERSAL PICTURES LA NEXO DIGITAL RIPROPONE IN SALA LA VERSIONE RIMASTERIZZATA IN DIGITALE (2K) DEL FILM.

- DISPONIBILE IN BLU-RAY IN 4K ULTRA HD - UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT (2020).

CRITICA

"Grandioso e validissimo spettacolo comico musicale. Lo spettacolo è indubbiamente riuscito nelle musiche (con la presenza di molti divi) nella grandiosità delle scene d'azione, nell'efficacia degli aspetti umoristici." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 90, 1981).

"Perfettamente in sintonia con lo spirito ribellistico e irriverente dei tempi, il film di Landis si è trasformato quasi immediatamente (anche per la presenza sulfurea di Belushi) in un fenomeno di costume, un canone di eleganza (occhiali Rayban modello Wayfarer, cravatte lunghe e strette, cappello e vestito rigorosamente neri), un inno alla musica blues e una pietra miliare della comicità demenziale. Una lista infinita di partecipazioni straordinarie. Assolutamente geniale." (Paolo Mereghetti)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy