Swop

Sam's Song

USA - 1969
Swop
Sam Nicoletti - giovane regista con molte ambizioni, è costretto per necessità a realizzare film pornografici. Una sera si trova a partecipare, con l'uomo politico Andrew Moore, sua moglie Barbara e la giovane attrice Carrol, a un party in casa di amici e poi viene coinvolto in una vacanza al mare. Il giorno dopo, mentre sta lavorando alla moviola, viene ucciso da qualcuno che voleva impadronirsi di una misteriosa bobina di cui però non riesce ad entrare in possesso. Dieci anni dopo Vito, il fratello di Sam, appena uscito di prigione, decide di vendicare la sua morte. Con l'aiuto di un film lasciatogli da Sam, Vito scopre il nome dell'assassino. Ma ora, per lui, iniziano i guai...
  • Altri titoli:
    Line of Fire
    The Swap
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: MENAHEM GOLAN PER CANNON GOLAN GLOBUS
  • Distribuzione: PHOENIX/GENERAL (1980)
  • Riedizione 1980: "The Swap"

CRITICA

"Si tratta di un mediocre film giallo, povero di tensione, che sfrutta soprattutto, per attirare il pubblico, la presenza di Robert De Niro, confinato peraltro in un ruolo di scarso rilievo. Il suo personaggio e ciò che gli succede servono infatti soltanto da spunto per una storia piattamente convenzionale, inverosimile, giocata sul consueto tema della vendetta. Il film è un'operazione di recupero di un cortometraggio, attribuita allo sconosciuto John Shade, ma dietro al quale è leggibile la responsabilità di Menahem Golan, regista e produttore israeliano, attivo anche in coproduzioni." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 89, 1980)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy