SPEED INTERCEPTOR III

SPEED TRAP

USA - 1977
Una persona misteriosa che non vediamo mai per intero sembra passare il suo tempo a rubare macchine di grossa cilindrata parcheggiate dovunque. Ne ha rubate circa una dozzina, avvalendosi di un congegno elettronico, che porta nascosto in una valigetta, capace di aprire gli sportelti delle vetture e di metteriale in moto. Negli ambienti della polizia questo ladro misterioso viene indicato come "roadrun" (corridore). Infatti non viene mai catturato: anzi, riesce sempre a disperdere i poliziotti che lo inseguono, causando loro, il più delle volte, la morte. Così che il capo della polizia, Hogan, è costretto, suo malgrado, ad assumere un investigatore privato, deciso e privo di scrupoli, un certo Pete Novick, che nel commissariato rincontra una vecchia amica ora divenuta poliziotta: Nifty Nolan. Novick si mette subito all'opera, in cerca del ladro di macchine; ma viene a scoprire un traffico di droga in cui è implicato lo stesso capo della polizia. Dopo tante peripezie individua il misterioso corridore, lo insegue, gli toglie la maschera: è la ragazza poliziotta sua amica, la quale ha agito così a fin di bene. Lo conduce, infatti, nel magazzino del capo della polizia dove ha nascosto le auto rubate, gli svela il funzionamento del congegno elettronico. In uno scontro a fuoco, muoiono lo stesso capo Hogan e i trafficanti di droga.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy