SPACE MEN

ITALIA - 1960
SPACE MEN
Nell'anno duemila, in un'epoca cioè in cui la conquista degli spazi celesti è ormai divenuta una realtà, un giovane reporter viene inviato dalla terra nello spazio con l'incarico di mandare al suo giornale dei servizi sugli abitanti dei satelliti e sulle loro attrezzature. Giunto su un satellite-base, il giornalista viene accolto piuttosto freddamente dal comandante, ma desta la simpatia di una ragazza, impiegata nei servizi tecnici, alla quale in un dato momento salva la vita. Intanto, mentre tutti sono al proprio lavoro, giunge la notizia che una nave spaziale, in seguito alla morte del pilota, si avvicina paurosamente alla terra, che distruggerà se non viene fermata. Il comandante della base tenta di disintegrare la nave mediante siluri atomici, ma non ottiene alcun risultato. Un generoso abitante della base sfida la disintegrazione, pilotando un razzo lanciato contro la nave spaziale: egli muore disintegrato, ma prima di morire riesce a trasmettere preziose indicazioni, che permetteranno di fermare la nave. L'impresa viene compiuta dal giovane reporter, il quale con l'aiuto dello space-taxi si avvicina alla nave e la ferma. Essendo rimasto senza ossigeno, il giornalista viene salvato dal comandante, che lo riporta sul satellite, accanto alla sua giovane fidanzata.
  • Altri titoli:
    ASSIGNMENT OUTER SPACE
    UOMINI SPAZIALI
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION EASTMANCOLOR
  • Produzione: ULTRA FILM
  • Distribuzione: TITANUS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy