SOLO ANDATA

UN ALLER SIMPLE

FRANCIA - 1970
Marty, croupier nella bisca di La Balafre ad Anversa, compie una rapina assieme al collega Tom. Avvertita da un informatore, la polizia li coglie in flagrante: nella sparatoria Tom viene ucciso, mentre Marty, ferito, elimina a sua volta un ispettore. Catturato, e ricoverato nell'infermeria del carcere, egli riceve la visita di un avvocato che gli propone - visto che ormai, per lui, la condanna a morte è sicura - di addossarsi la responsabilità di un'altra rapina, ai danni di un vecchio gioielliere, De Grazia, ucciso durante il "colpo" e per la quale la polizia ha già arrestato un giovane, William Legget. Profondamente innamorato di una ragazza, Tina, che sta per essere coinvolta, benché innocente, in quel delitto come complice di Legget, Marty non solo rifiuta di confessare una colpa non commessa, ma evade dall'infermeria, deciso a scoprire per suo conto - in modo da scagionare Tina - chi sia stata la vera complice di Legget. Recuperati per prima cosa, i gioielli rubati (li nascondeva nel suo studio lo stesso avvocato, che in una colluttazione con Marty viene colpito a morte), costui si rifugia, dopo essere sfuggito alla caccia dei poliziotti, in casa di Rose, un'amica di La Balafre. Ha così modo di scoprire che proprio costei era stata la complice di Legget nella rapina a De Grazia. Pago di poter dimostrare l'innocenza di Tina, Marty consegna Rose alla polizia. Arrestato e condannato a morte, Marty -dopo aver rivisto Tina per l'ultima volta - affronta la ghigliottina cercando di infondere coraggio in Legget, giustiziato con lui.
  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "UN ALLER SIMPLE" DI HENRY EDWARD HELSETH
  • Produzione: CITE' VALORIA (PARIS) RIZZOLI (ROMA) COPERCINES (MADRID)
  • Distribuzione: CINERIZ
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy