Shining

The Shining

GRAN BRETAGNA - 1980
Shining
Jack Torrance - ex istitutore e scrittore in crisi con tendenza all'alcoolismo - nella speranza di ritrovare se stesso e l'ispirazione accetta di fungere da custode per la stagione invernale dell'immenso e deserto Hotel Overlook, sulle Montagne Rocciose. Dieci anni prima, in analoghe circostanze, un uomo, prima di suicidarsi, ha fatto a pezzi le due figliolette e la moglie. Jack è al corrente dei precedenti, ma non se ne cura e raggiunge il posto con la moglie Wendy e il figlioletto Danny di sette anni. Il cuoco di colore Hallorann, dotato di "luccicanza" o preveggenza come Danny, è l'unico a temere il peggio. In realtà, mentre scorrono le settimane, Danny rimane sempre più spaventato poiché, con le sue doti parapsichiche, vede fiumi di sangue scorrere e incontra personaggi della tragedia di dieci anni prima. Jack, sempre più stralunato, scrive all'infinito la stessa frase: "Il mattino ha l'oro in bocca". Wendy Torrance tenta di salvare il figlio e se stessa quando Jack cade preda di raptus omicida.
  • Altri titoli:
    Stanley Kubrick's 'The Shining'
  • Durata: 146'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR, THRILLER
  • Specifiche tecniche: ARRIFLEX 35 BL, 35 MM (1:1.37)
  • Tratto da: romanzo omonimo di Stephen King (ed. Bompiani)
  • Produzione: STANLEY KUBRICK PER HAWK FILMS, PEREGRINE, IN ASSOCIAZIONE CON THE PRODUCERS CIRCLE COMPANY
  • Distribuzione: PIC (1980), NEXO DIGITAL (2017) - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI) - LASERDISC, DVD: WARNER HOME VIDEO, WARNER HOME VIDEO (2008) - BLU-RAY: WARNER HOME VIDEO (2011)
  • Riedizione 2017
  • Vietato 14
  • Data uscita 31 Ottobre 2017

TRAILER

NOTE

- PRIMA PROIEZIONE IN ITALIA: 22 DICEMBRE 1980.

- NEL 2017, IN OCCASIONE DEI 40 ANNI DALLA PUBBLICAZIONE DEL BEST SELLER DI STEPHEN KING DA CUI E' TRATTO, IL FILM TORNA IN SALA NELLA VERSIONE DA 119'.

- PROIEZIONE DI MEZZANOTTE AL 72. FESTIVAL DI CANNES (2019).

- A QUASI QUARANT'ANNI DALLA SUA USCITA, IL CAPOLAVORO DELL'HORROR DIRETTO DA STANLEY KUBRICK NEL 1980, TORNA IL 21 E 22 OTTOBRE 2019 NELLA VERSIONE ESTESA AMERICANA DELLA DURATA DI 144 MINUTI, CON 24 MINUTI DI SCENE INEDITE

CRITICA

"Più che un film dell'orrore, può essere definito un thriller fantastico di parapsicologia, "gotico" e dinamicamente frenetico. Kubrick spinge Nicholson a un istrionismo così forsennato da riuscire sgradevole a molti". (Laura e Morando Morandini, "Telesette")

"Il film preso come spettacolo, colpisce per la sua perfezione e originalità ma lascia anche un po' perplessi per la sua vicinanza con prodotti impostati sull'eccesso di effetti traumatizzanti". ("Segnalazioni cinematografiche")
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy