SHANGAI

SHANGAI

USA - 1935
Un giovane figlio di un russo e di una principessa mancese riesce a conquistarsi a Shangai una brillantissima posizione di egemonia del mondo degli affari. Innamoratosi riamato di una giovane americana crede di potersi irridere del pregiudizio sociale che condanna i matrimoni misti e la loro figliolanza. In un fastoso ricevimento dichiara ai suoi convitati la propria origine. Tutti si allontanano compresa la fanciulla dei suoi sogni. Il giovane abbandona ogni attività per ritirarsi in una villa solitaria fra le montagne. Quivi lo raggiunge la ragazza pentita e più innamorata, pronta a sposarlo. Convintosi egli viene però a sapere che sua madre si uccise per sfuggire alla malignità del mondo e risparmiare a suo marito e a suo figlio le umiliazioni cui li costringeva la relazione di parentela con lei cinese. Dinnanzi a questa tremenda rivelazione il giovane sente che il migliore amore è quello che sa la rinuncia e, d'accordo con la fanciulla, decide di non realizzare il loro sogno d'amore sacrificandosi l'uno per l'altro.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy