Shaft

USA, GERMANIA - 2000
John Shaft, poliziotto nero e duro, nipote del più celebre detective omonimo, viene preso di mira da un personaggio influente che vuole depistare le indagini su suo figlio.

CAST

CRITICA

"Orgoglio nero un po' pret-a-porter, come i cappottoni in pelle e il pizzetto fashion di Samuel L. Jackson, abbigliato Armani con una certa esagerazione. Nostalgia dello Shaft originale buzzurro in skai, arrapato e violento (...). Se vi piace il poliziesco duro a tutta retorica, con belle luci e bei tagli (spesso inutili) di inquadratura, questo è il vostro film". (Piera Detassis, 'Panorama', 24 agosto 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy