Sfiorando il muro

ITALIA - 2012
Sfiorando il muro
Nel 1974, Silvia Giralucci ha solo tre anni quando suo padre Graziano, militante dell'Msi, viene assassinato dalle Brigate Rosse nella sede dell'Msi di via Zabarella a Padova. L'evento segnerà vivamente l'esistenza di Silvia, provocando in lei un profondo vuoto affettivo, materiale e sociale, ma anche politico. Il ricordo di una scritta che la regista vedeva campeggiare sul muro di fronte alla casa della nonna e il ritrovamento negli archivi di famiglia di alcuni filmati in Super8 diventano lo spunto iniziale per un viaggio nel passato e nella memoria storica del nostro Paese, ripercorrendo gli anni del terrorismo anche attraverso interviste ai protagonisti di un'epoca che mostra ancora diversi lati oscuri.
  • Altri titoli:
    Grazing the Wall
  • Durata: 51'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Produzione: MARCO VISALBERGHI E LUCA RICCIARDI PER DOCLAB S.R.L.
  • Distribuzione: MICROCINEMA

TRAILER

NOTE

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI: REGIONE DEL VENETO, ACEGAS-APS.

- RICERCHE IMMAGINI D'ARCHIVIO: MICHELA MORANO E ELENA PAXIA.

- MATERIALI D'ARCHIVIO: ARCHIVIO AUDIOVISIVO DEL MOVIMENTO OPERAIO E DEMOCRATICO, TECHE RAI, ARCHIVIO PRIVATO DI SPARTACO VITIELLO, ARCHIVIO PRIVATO FAMIGLIA GIRALUCCI, ARCHIVIO DI MATTEO SCIALPI, ARCHIVIO DI GIAMPIERO BERTAZZI, ARCHIVIO DI LUCA PROTO, CENTRO STUDI ETTORE LUCCINI.

- PROIEZIONE SPECIALE, FUORI CONCORSO, ALLA 69. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2012).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy