SENZA UNA DONNA

ITALIA - 1943
SENZA UNA DONNA
Un duca, alquanto squilibrato, decide di separarsi dalla propria consorte e di rompere per tutta la vita i suoi rapporti con l'altro sesso. Insieme ad un barbiere e a due tenori, si propone di recarsi a vivere in un suo romito castello situato in riviera. Nessuna donna dovrà mai penetrare in quel rifugio dove egli intende condurre una vita claustrale unitamente ai suoi compagni. Naturalmente, dopo una brevissima clausura, essi si ricredono, i loro propositi vanno a monte ed il romito castello si trasforma in un harem.
  • Durata: 82'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA, MUSICALE, SENTIMENTALE
  • Produzione: EXCELSA FILM
  • Distribuzione: MINERVA FILM

NOTE

MUSICHE DIRETTE E ORCHESTRATE DA: LUIGI RICCI, ARMANDO FRAGNA E UGO GIACOMOZZI.

CANZONI: "SENZA UNA DONNA", "IO NON POSSO CANTARE ALLA LUNA" E "MILIONARIO, CHE FOLLIA" DI CESARE A. BIXIO E NISA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy