Sei giorni, sette notti

Six Days Seven Nights

USA - 1998
Quinn Harris, un pilota, ha scelto di vivere una vita tranquilla in un arcipelago tropicale, trasportando merci sul suo vecchio aeroplano. Un giorno arrivano in vacanza sull'isola Robin Monroe, pignola redattrice di una rivista di New York, e il suo fidanzato Frank. Chiamata dalla redazione per lavoro, Robin non riesce a dire di no, così, per recarsi ad un appuntamento nella vicina Tahiti, è costretta a servirsi dell'aereo di Quinn. Quello che doveva essere un breve percorso, si tramuta in un'avventura inattesa: una tempesta li costringe ad un atterraggio di fortuna su un'isola ignorata dalle carte geografiche, e qui passano giorni e notti in attesa di qualche passaggio di imbarcazioni. Sventando la presenza di feroci pirati e altri pericoli, Quinn e Robin riescono a tornare alla base. Ma qui è ormai tutto cambiato. Frank ha nel frattempo avviato una storia con Angelica, la ragazza che stava con Quinn. Frank e Robin tentano di chiarirsi. Sembrano voler dimenticare, ma sull'aereo per tornare a New York Robin capisce di dover scendere: l'amore con Frank non era autentico, mentre è vero quello che è nato in quei giorni di tempesta tra lei e Quinn.

CAST

NOTE

REVISIONE MINISTERO AGOSTO 1998
EDIZIONE DVD BUENAVISTA HOME ENTERTAINMENT

CRITICA

"Gradevole filmetto avventuroso-turistico-sentimentale di Ivan Reitman, che presto a corto di argomenti, infila nella storiella perfino un assalto di tre pirati deficienti ai naufraghi. Sul faccione di Harrison Ford, negato alla commedia, resta sempre la stessa espressione di ottuso sbigottimento". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 8 marzo 2001).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy