Rosewater

USA - 2014
Rosewater
Iran, 2009. Il giornalista canadese-iraniano Maziar Bahari viene arrestato a causa di un'intervista sulle elezioni presidenziali del Paese. Rinchiuso nel carcere di Teheran, il giornalista viene bendato e torturato per 118 giorni da un uomo contraddistinto da 'un profumo di acqua di rose', riuscendo a trovare la forza per resistere grazie ai ricordi dei suoi familiari e alla speranza di rivedere la sua compagna, in attesa di un figlio. Rilasciato a condizione di divenire una spia per il governo, Bahari decide di fuggire e di non tornare più in Iran.
  • Durata: 103'
  • Colore: C
  • Genere: BIOGRAFICO, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: ARRI ALEXA PLUS, SXS PRO,(2K)/PRORES 4:4:4 (2K), D-CINEMA (1:1.85)
  • Tratto da: libro "Then They Came For Me: A Family's Story Of Love, Captivity, And Survival" di Maziar Bahari e Aimee Molloy
  • Produzione: GIGI PRITZKER, SCOTT RUDIN, JON STEWART PER BUSBOY PRODUCTIONS, ODDLOT ENTERTAINMENT, INTERNATIONAL TRADERS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy