RICOSTRUZIONE DI UN DELITTO

ANAPARASTASI

GRECIA - 1970
RICOSTRUZIONE DI UN DELITTO
Lin un modestissimo paese del montagnoso Espiro, mentre il marito Kostos Gousis si trova in Germania per lavoro, la moglie Elena diviene amante del guardiacaccia Christos. Quando Kostos torna al villaggio, i due amanti lo uccidono e lo seppelliscono nell'orto. La cognata Sophia denuncia Elena e la polizia inizia delle indagini che non approderebbero a nulla di definitivo se il fratello dell'assassina, Ghiorgos, al quale ella stessa aveva confessato il delitto in un momento di disperazione, non confermasse le accuse della moglie Sophia. Nel corso degli interrogatori e delle ricostruzioni, Elena e Christos rifiutano di specificare chi dei due abbia stretto il cappio intorno alla gola di Kostos; poi si scagliano l'uno contro l'altra.
  • Durata: 110'
  • Colore: B/N
  • Genere: SOCIALE
  • Specifiche tecniche: NORMALE BIANCO E NERO
  • Produzione: GHIORGOS SAMIOTIS
  • Distribuzione: ITALNOLEGGIO CINEMATOGRAFICO - GENERAL VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI

NOTE

GIRATO IN 27 GIORNI A TYMPHEA, VILLAGGIO DELL'EPIRO, DURANTE LA PRIMAVERA DEL '70.
SUONO: THANASSIS ARVANITIS.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy