RAGAZZE AUDACI

PLAYGIRL

USA - 1954
RAGAZZE AUDACI
Phillys, una ragazza di provincia, dalla bellezza non comune, decide di lasciare il suo paese natale per stabilirsi a New York dove trova ospitalità da Fran, una sua amica d'infanzia. A New York conosce Tom, un giornalista, che si innamora di lei e la lancia in un fotoromanzo edito dalla rivista per cui lavora. La bellezza di Phillys non passa inosservata e il direttore della rivista, Marsh, vorrebbe che diventasse la sua amante. Marsh però è in attesa di divorzio ed ha una relazione con Fran che, nel frattempo, è diventata terribilmente gelosa. Tom, credendo che Phillys abbia una relazione con Marsh, la lascia; intanto Fran fa una scenata all'amante e all'amica e, armata di pistola, uccide involontariamente Marsh. Phillys, che ha perduto il lavoro e l'amore, diventa l'amante di un ricco uomo d'affari che è sorvegliato a vista da alcuni malviventi. Fran, avendolo saputo, corre a salvare Phillys, ma un colpo d'arma da fuoco partito a uno dei gangster, la ferisce gravemente. Durante la corsa in ambulanza verso l'ospedale tenterà di convincere Tom dell'innocenza della sua amica.
  • Durata: 85'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: UNIVERSAL INTERNATIONAL PICTURES
  • Distribuzione: UNIVERSAL INTERNATIONAL PICTURES

NOTE

- LE MUSICHE DI FRANK SKINNER, HERMAN STEIN NON SONO ACCREDITATE NEI TITOLI.

CRITICA

"E' un lavoro modesto: la vicenda, di sapore pressoché fumettistico, non priva si colpi scena, è raccontata con una certa disinvoltura. Realizzazione di scarso impegno." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 37, 1955)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy