QUEL NOSTRO GRANDE AMORE

ITALIA - 1967
QUEL NOSTRO GRANDE AMORE
Sara, figlia di povera gente, scoperta la doppia vita della madre fugge da casa e accetta di cantare in un locale malfamato. A causa di un incidente da lei stessa provocato, Sara viene avvicinata da un deputato, un certo Rafael, che la prende con sé e ne cura l'educazione. Studiando musica, Sara conosce Giulio, un pianista, che si innamora di lei. La donna accetta di sposare Giulio poiché è in procinto di dare alla luce una creatura avuta da Rafael. Ma Giulio, di carattere violento, non accettando di fungere da marito puramente legale, tenta di possedere Sara, la quale nel tentativo di difendersi cade malamente a terra e perde il bambino. La cantante, bisognosa di quiete, parte per una tournée europea e si ferma a Roma ove s'innamora dello scultore Michele. Tornata con questi a Madrid, Sara è criticata da parte dell'intera aristocrazia ed in particolare è perseguitata dalla marchesa De Silva, gelosa fin dall'epoca nella quale Sara le tolse l'interesse di Rafael. La marchesa, conquistata l'amicizia dello scultore italiano, ordisce un tragico scherzo nel quale Michele perde la vita per mano di Giulio. Sara, consigliata da Padre Javier, ritrova la pace interiore dedicandosi ad opere di bene.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: FILMES (ROMA) - GONZALES (MADRID) - TERRA (PARIGI)
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

AIUTO REGISTA: MONICA VENTURINI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy