QUEI DUE

STAIRCASE

GRAN BRETAGNA - 1969
Charles e Harry, barbieri della periferia londinese, vivono assieme da una trentina d'anni. Come quella di due coniugi stanchi la loro vita è fatta di continui litigi, di futili battibecchi, di sofferenze inferte volontariamente: ma entrambi sanno di non poter più fare a meno l'uno dell'altro. Scoperto in abiti femminili in un pubblico locale, Charles aspetta con ansia crescente la convocazione in tribunale, convinto di non poter dimostrare la propria innocenza e terrorizzato all'idea di essere esposto al ludibrio delle persone normali. A distrarlo non servono le scampagnate con Harry, né i suoi sfoghi contro di lui ferocemente canzonato per la sua calvizie, nascosta da molti strati di fasce. Una sera che si è trascinato in casa un giovinastro, Harry reagisce come una moglie gelosa, si ritira nel bagno e sviene. Credendo a un tentativo di suicidio, Charles si affanna a salvargli la vita, salvo, conosciuta la verità, aggredirlo nuovamente con graffianti facezie. L'indomani è il giorno dell'udienza in tribunale: lo sguardo fisso, il passo incerto, Charles vi si avvia rifiutando la compagnia di Harry che potrebbe danneggiarlo. Poi comprende che la sua vicinanza gli è indispensabile e lo chiama, a gran voce, acanto a sé.
  • Altri titoli:
    SOTTOSCALA (IL)
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION COLORE DE LUXE
  • Tratto da: LAVORO TEATRALE "STAIRCASE" DI C DYER
  • Produzione: DONEN
  • Distribuzione: FOX
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy