PROCESSO E MORTE DI SOCRATE

ITALIA - 1940
Socrate è accusato davanti al tribunale di Atene di teorie blasfeme e sovvertitrici della gioventù. Egli si difende acutamente ma inutilmente; il tribunale lo condanna a morte con bevanda di cicuta. Durante le ore che precedono il supplizio, il filosofo ragiona con i suoi discepoli intorno alla morte e alla immortalità dell'anima. Giunta l'ora suprema, egli beve serenamente il "farmaco" e muore additando ancora ai suoi scolari la verità.

CAST

NOTE

IL FILM ERA STATO PREANNUNCIATO CON IL TITOLO "I DIALOGHI DI PLATONE"
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy