Prima del tramonto

Before Sunset

USA - 2004
Prima del tramonto
Jesse e Celyne si ritrovano a Parigi e ripercorrono i loro ricordi della notte passata insieme nove anni prima. E nulla sembra essere cambiato tra loro...
  • Altri titoli:
    If Not Now
    Before Sunrise 2
    Untitled Before Sunrise Sequel
  • Durata: 80'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, 1:1.85
  • Produzione: CASTLE ROCK ENTERTAINMENT, DETOUR FILMPRODUCTION
  • Distribuzione: WARNER BROS. ITALIA
  • Data uscita 19 Novembre 2004

RECENSIONE

di Federico Pontiggia

Li avevamo lasciati a Vienna ad amarsi Prima dell’alba, li ritroviamo nove anni dopo a Parigi con poche ore di tempo al tramonto: Jesse (Ethan Hawke) è in una libreria parigina a promuovere il suo romanzo, Celine (Julie Delpy) compare a fondo sala’ Jesse si è sposato e ha avuto un figlio, Celine si è legata a un fotoreporter: entrambi non hanno dimenticato l’intensità del loro fugace rapporto. Oltre il tempo, oltre il luogo ma – paradossalmente – in tempo reale: a nove anni di distanza nella vita e nella finzione, Richard Linklater riprende “in continuità” gli 85 minuti del nuovo incontro. Before Sunset, ed effettivamente niente è tramontato tra i due: l’ingenuità e la frenesia post-adolescenziale hanno lasciato spazio alla maturità e all’infelicità, ma intatto è il desiderio di una sincerità extra-coniugale da condividere. Memento amare: complicità elettiva, motteggi sessuali, occhi e labbra in attesa, mentre l’aereo di Jesse sta per partire. Lo perderà? Prima del tramonto, vi è tempo per un valzer notturno (A Waltz for a Night cantata – e composta – dalla Delpy) che porta in questo secondo romanzo a due cuori le parole incancellabili del primo. Jesse/Hawke e Celine/Delpy invecchiati e scavati (vedi zigomi a fior di pelle di Hawke), ma belli di nuova, antica, empatia: l’indipendente/dipendente Linklater li raggiunge Just in Time – come canta Nina Simone nel finale – per la (im)possibile congiunzione di alba e tramonto. Per chi crede nelle relazioni a distanza.

NOTE

- PRESENTATO IN CONCORSO AL 54MO FESTIVAL DI BERLINO (2004).

- CANDIDATO ALL'OSCAR 2005 PER LA MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE (RICHARD LINKLATER, KIM KRIZAN, JULIE DELPY, ETHAN HAWKE).

CRITICA

"Che cos'è il lusso, al cinema? Fa più spettacolo una ragazza in lacrime o un diluvio di effetti speciali? La domanda sarà retorica, ma il lusso più grande resta il tempo. Ma se un regista convoca due attori per scrivere insieme e poi girare il seguito di un film di nove anni prima, lo spettacolo si annuncia inconsueto. Succede con 'Before Sunset' ('Prima del tramonto'), che riprende i personaggi di Ethan Hawke e Julie Delpy in 'Prima dell'alba'. (...) Un crescendo che perde via via ogni melensaggine per aprirsi a emozioni meno facili con un'eleganza rara. Un film d'amore del quale non ci si vergogna. Anzi." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 26 novembre 2004)

"Il sospetto di melensaggine sfuma poco dopo gli approcci e l'aggiornata freschezza dei dialoghi, l'eccezionale affiatamento fra i due attori e la splendida idea di lasciare aperta la conclusione rendono 'Before Sunset - Prima del tramonto' un piccolo classico di romanticismo postmoderno. I prolungati piani-sequenza riescono, insomma, a disegnare un manuale affettivo che recupera l'immediatezza istintiva del corteggiamento, la precisione dei sentimenti e la casualità delle corrispondenze, citando con garbo i procedimenti minimalisti del cinema rohmeriano e del racconto carveriano. Il fitto e mai banale dialogo alterna, così, agli scampoli di commedia giovanilistica il riflesso delle incertezze generazionali e dei contrasti tra la visione del mondo europea e quella americana: fino a ottenere un impasto credibile e vivido che fuoriesce, in un certo senso, dall'overdose di parole e s'amalgama alla luce di Parigi e soprattutto ai volti, alle espressioni e alla pelle." (Valerio Caprara, 'Il Mattino', 27 novembre 2004)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy