Predator 2

USA - 1990
Predator 2
1997. I massacri per le strade di Los Angeles sono numerosi. Tutti sono in lotta contro tutti: giamaicani e colombiani cercano di ottenere la supremazia per il commercio della droga; poi ci sono agenti della Polizia metropolitana e agenti dell'FBI. Per di più per la città si aggira un gruppo di misteriosi e inafferrabili killer che sembrano dissolversi nell'aria dopo aver lasciato le loro vittime appese a testa in giù. Le indagini sono a un punto morto e, quando l'FBI ne assume la direzione, il tenente Mike Harrigan viene sollevato dall'incarico. Tenace e coraggioso, Mike non si arrende e continua a indagare insieme ai suoi uomini. Quando anche la sua assistente Leona e il fido Danny saranno preda della follia assassina, Mike capisce che il momento della sfida finale si sta avvicinando...
  • Altri titoli:
    Depredador 2
    Le prédateur 2
  • Durata: 101'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASY
  • Specifiche tecniche: NORMALE
  • Tratto da: personaggi ideati da Jim e John Thomas
  • Produzione: LAWRENCE GORDON, JOEL SILVER, JOHN DAVIS PER DAVIS ENTERTAINMENT, LAWRENCE GORDON PRODUCTIONS, SILVER PICTURES, TWENTIETH CENTURY FOX FILM CORPORATION
  • Distribuzione: FOX (1991) - DVD E BLU-RAY: 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT (2010)
  • Vietato 14

CRITICA

"Stephen Hopkins, il giovane regista australiano che lo ha diretto, non ha badato a spese. Se amate il chiasso il fracasso, i ritmi da mozzare il fiato e i colpi violenti di grancassa, il film è fatto su misura per voi". (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo')

"La sceneggiatura di Jim e John Thomas non si preoccupa di sviluppare il carattere dei personaggi. Stephen Hopkins, si diverte a caricare le dosi, ama gli effetti speciali, le atmosfere buie, gli eccessi visivi e sonori". (Alessandra Levantesi, 'La Stampa')

"Il regista Hopkins mostra di sapersi muovere su tutta la tastiera. Il ritmo è implacabile, la suspense è di buona scuola, i maestri dei trucchi fanno il loro mestiere con doppia coscienza, la videomusic ha la sua parte, e qualche tocco di humor allevia l'incubo". (Giovanni Grazzini, 'Il Messaggero')

"Diretto con baldanza dall'australiano Stephen Hopkins, 'Predator 2' è uno di quei film che, per l'eccesso di invenzioni, giungono alla parola fine con il fiato grosso. E si è contenti che lo spettacolo si sia concluso". (Francesco Bolzoni, 'Avvenire')

"Questa volta è toccato a Stephen Hopkins girare 'Predator 2', guadagnandoci sempre un bel gruzzoletto perché, piaccia o no, attira comunque orde di ragazzini e ragazzine (e non solo loro) che riempiono le sale per vedere le sue, più o meno sanguinolente 'scene di guerra'. (Gabriella Giannice, 'Il Giornale')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy