PER AMORE DI CESARINA

ITALIA - 1976
Davide Camporesi è padrone della Pensione "Tornerai" di Cesenatico, che gestisce familiarmente insieme alla moglie Elvira e la figlia Carletta accogliendo di preferenza tedeschi. Un giorno, mentre si trova in campagna per l'acquisto di vino incrocia pericolosamente la macchina di Vindice Forattini, ex compagno nella XII Brigata Matteotti di Partigiani, amico che ha perso di vista da un trentennio e che ora viaggia con la figlia Cesarina per vendere i mangimi agricoli di cui possiede una piccola industria a Codigoro. Il casuale incontro determina un trasferimento di Cesarina presso i Camporesi e, un po' alla volta, porta alla sbandata di Davide che, divenuto amante della figlia dell'amico, fugge con la stessa abbandonando Elvira e Carletta. Inseguito da Vindice, ricercato dai carabinieri, privo di mezzi Davide spera inutilmente nell'aiuto del padre, nostalgico fascista a Predappio. Piegato dalle circostanze, più che pentito, il Camporesi saluta Cesarina e torna da Elvira che lo accoglie con il mattarello.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, GROTTESCO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: MEGAVISION SEPAC
  • Distribuzione: PAC - MASTERVIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy