ORGOGLIO

ITALIA - 1938
Un giovane ingegnere, figlio di un industriale comasco, persegue alcuni suoi progetti di miglioria al macchinario. Il padre, che la pensa all'antica, non crede ai disegni di lui e gli rifiuta ogni aiuto. L'ingegnere va avanti da solo e tenta un esperimento per quanto dubiti dell'esito perché non ha potuto completare l'impianto. Accade un disastro nel quale anche il giovane inventore resta ferito. Di fronte a tanta fede e spirito di sacrificio il padre cede finalmente. Il successivo esperimento è un effettivo trionfo.

CAST

NOTE

PRIMA DEL TITOLO DEFINITIVO IL FILM ERA STATO PREANNUNCIATO CON IL TITOLO DI "ALBA DI DOMANI".
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy