OPERAZIONE PAPPAGALLO

ITALIA - 1988
OPERAZIONE PAPPAGALLO
Alla vigilia della prima di un nuovo show televisivo della emittente privata "Rock TV", il presentatore Pino Crick scompare improvvisamente e si suppone che sia stato ucciso. Poichè un pappagallo ha visto tutto e ripete spesso una frase, che può indicare il colpevole, un misterioso individuo, travestito da orso (con un costume dello show), tenta ripetutamente di ucciderlo o per lo meno di rapirlo. Giungono intanto sul posto il commissario Zuppa e il suo aiutante Valk (due poliziotti assolutamente incapaci) e iniziano le indagini nel modo più balordo, mentre Piero Cartella, sostituto del presentatore scomparso, e una bambina di 10 anni, Tina, esperta di animali, indagano per conto proprio. Tina deve appunto esibirsi in un quiz che fa parte dello spettacolo televisivo in allestimento. La Contessa, proprietaria dell'emittente, decide di mandare in onda ugualmente lo show, nonostante le circostanze sfavorevoli, mentre il regista e i componenti della troupe si agitano in modo frenetico e continua ad aggirarsi qua e là il misterioso personaggio travestito da orso, sempre alla caccia del pappagallo che Tina, però, riesce a salvare. La trasmissione dello show ottiene un grosso successo: Piero Cartella e la piccola Tina trionfano. Riappare infine Pino Crick incolume e si scopre che alcuni membri della compagnia avevano tentato di eliminarlo, perchè aveva firmato un contratto con un'emittente televisiva concorrente.
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA A COLORI
  • Produzione: DI FILM INTERNATIONAL ISTITUTO LUCE ITALNOLEGGIO CINEMATOGRAFICO
  • Distribuzione: I LUCE ITALNOLEGGIO CINEMATOG (1989)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy