Open Water

USA - 2003
Open Water
La terrificante avventura di una coppia di subacquei, abbandonata in pieno Oceano in una zona infestata dagli squali dall'incauto equipaggio di una barca per escursioni in alto mare...
  • Durata: 79'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: SONY DCR-VX2000/SONY DSR-PD150, DV, 35 MM (1:1.85)
  • Tratto da: basato su fatti realmente accaduti
  • Produzione: LARA LAU PER PLUNGE PICTURES LLC
  • Distribuzione: EAGLE PICTURES (2004)
  • Data uscita 19 Agosto 2004

CRITICA

"Che mare di spavento: tra gli horror della settimana, 'Open Water' di Chris Kantis con Daniel Travis e Blanchard Ryan non usa trucchi né effetti speciali, è girato in digitale a basso costo, è popolato di squali e racconta una storia veramente accaduta. (...) Mentre nei film dell'orrore si ricorre di solito alla fantasia, al soprannaturale, 'Open Water' segue minuziosamente la realtà, anche se con qualche variante: offre momenti di paura intensa quando l'ombra degli squali si disegna nell'acqua, offre momenti di banalità quando torna alla coppia oscillante tra rancore e solidarietà, offre una metafora vertiginosa della vita in due e del rischio sociale." (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 22 agosto 2004)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy