OBIETTORI DI COSCIENZA PER RAGIONI SESSUALI

THE GAY DECEIVERS

USA - 1969
OBIETTORI DI COSCIENZA PER RAGIONI SESSUALI
Per evitare di essere arruolati e inviati a combattere nel Vietnam, due giovani amici - Danny Davlin, studente universitario, e Elliot Carter, bagnino in un club privato - stabiliscono di spacciarsi, alla visita di leva, per omosessuali. Poiché l'ufficiale addetto al reclutamento tutt'altro che convinto, dopo aver preso tempo per decidere la loro sorte si è messo personalmente a pedinarli per controllarne le abitudini, i due si vedono costretti, per sostenere il loro inganno, ad andare a vivere insieme in un quartiere abitato da invertiti, e a rinunciare completamente alle compagnie femminili. La situazione determinatasi risulta assai penosa per Elliot, già avvezzo a facili conquiste fra le frequentatrici del club, il quale, per di più, riuscito così bene nella sua finzione, si vede anche estromesso dall'impiego. Non meglio vanno le cose per Danny, che si vede abbandonato dalla fidanzata. A questo punto, perciò, questi decide di svelare la verità e convincere l'amico a fare altrettanto. Presentatisi spontaneamente all'ufficiale di leva, al quale confessano l'inganno, non vengono creduti, per cui evitano si di venire arruolati, ma si vedono anche obbligati, non potendo più liberarsi dalla vergognosa fama acquisita, a lasciare la loro città per trasferirsi altrove.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: FANFARE
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy