Ninna nanna prigioniera

ITALIA, FRANCIA - 2016
Ninna nanna prigioniera
Jasmina è una giovane donna di 24 anni, è in carcere in custodia cautelare e in cella con lei vivono anche i suoi figli più piccoli: Lolita, di due anni e Diego, di pochi mesi, mentre il figlio più grande vive con la nonna. Il film accompagna da vicino il quotidiano di questa piccola famiglia, mentre i mesi passano, durante momenti di speranza, attesa e resistenza. I piccoli gesti di tutti i giorni, il bagnetto, il pranzo, le passeggiate lungo i corridoi del carcere rivelano il dramma con cui ogni madre si troverebbe a confrontarsi in una situazione simile, la scelta tra crescere i propri figli, avendoli accanto, ma in prigione, o lasciarli liberi senza di lei, per un tempo della durata indeterminata. Un ritratto intimo e partecipe su maternità, responsabilità e scelte, e sull'energia vitale dell'infanzia, capace di trasformare anche il mondo carcerario.
  • Altri titoli:
    Imprisoned Lullaby
  • Durata: 82'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: HD-CAM, DCP (1:1,78/16:9)
  • Produzione: SIMONE CATANIA PER INDYCA, IN CO-PRODUZIONE CON CARINE RUSZNIEWSKI PER DE FILMS EN AIGUILLE
  • Distribuzione: FIL ROUGE MEDIA

NOTE

- REALIZZATO CON IL SUPPORTO DI: MIBACT-MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO, CNC-FAIA, EURIMAGES, PIEMONTE DOC FILM FUND, REGIONE ILE-DE-FRANCE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy