NEW YORK PARIGI PER UNA CONDANNA A MORTE

CANNABIS

FRANCIA - 1972
Serge Morgan, un killer della mafia americana (agisce, di solito, in coppia col giovane Paul), viene inviato da New York a Parigi per un regolamento di conti la "gang" di Emery, un trafficante di droga. Ferito in uno scontro con gli uomini di costui, Serge viene soccorso e curato da una ragazza inglese, Jane Swanson, che lo ospita in una sua villa. Innamoratosi follemente di lei, il killer - ormai propenso a cambiar vita - è raggiunto da Paul, insieme al quale sgomina la banda di Emery. Quando, a New York, si viene a sapere che Serge ha intenzione di abbandonare il campo, Paul riceve l'ordine di ucciderlo. Pur con la morte nel cuore, il giovane esegue l'ordine.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy