NEMICO PUBBLICO

THE PUBLIC ENEMY

USA - 1931
Nel quartiere di Brooklyn due ragazzi di modesta ma sana famiglia di lavoratori, Tom e Matt, trovano presto la strada facile del piccolo furto, che li porta gradualmente a contatto ed alla scuola di delinquenti professionisti, così da diventare membri di una gang. Alla prima grossa rapina, traditi dall'emozione, ricorrono alle armi ed uccidono un poliziotto. E' come il marchio ufficiale della loro criminalità, che li lega definitivamente all'ambiente. Il proibizionismo offre l'occasione d'oro per ricatti ed estorsioni. Ne segue una vita di facili godimenti e di lotta senza quartiere tra bande rivali per assicurarsi l'esclusiva dei troppo facili guadagni. Matt, che pur vorrebbe finirla con un tal genere di vita, è però succube di Tom, a cui spetta sempre l'iniziativa. In un'imboscata tesa da altri gangsters Matt è ucciso e Tom, gravemente ferito, finisce all'ospedale. Qui sembra comprendere il tragico vuoto della sua vita così da desiderare un definitivo ritorno nell'ambiente onesto della sua famiglia. I suoi avversari però lo prelevano per riconsegnarlo sì ai suoi, ma dopo averlo ucciso.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy