NATA LIBERA

BORN FREE

GRAN BRETAGNA - 1965
NATA LIBERA
I coniugi Adamson vivono da parecchi anni nel Kenia: lui,George, è addetto alla sorveglianza delle riserve, e lei, Joy, si diletta di pittura. Un giorno George viene chiamato ad abbattere un leone che ha sbranato un'indigena: assolto il compito, riporta a casa i tre cuccioli della fiera uccisa. Risolto il problema dell'allattamento, Joy si dedica all'addomesticamento del felini prediligendo il più piccolo dei tre, Elsa, che dimostra un'eccezionale corrispondenza alle cure dei padroni. I problemi connessi con la crescita dei tre animali costringono gli Adamson ad inviare due di costoro ad un giardino zoologico europeo, mentre tengono con loro Elsa. Nonostante la sua buona indole, l'intelligenza ed il grado di grande domestichezza raggiunto, anche Elsa provoca qualche guaio. Le autorità danno perciò l'ordine di disfarsi dell'animale o abbattendolo o inviandolo ad un giardino zoologico o rimettendolo in libertà . Joy e George scelgono quest'ultima possibilità . Affrontano perciò il non facile compito di educare Elsa alla sua vita naturale, ridandole l'esercizio degli istinti coartati dall'educazione e indispensabili per superare le difficoltà della vita nella giungla. Riusciti nell'intento gli Adamson hanno il piacere di constatare che Elsa, nonostante sia ormai adattata perfettamente alla vita selvaggia, non ha perduto la sua affezione per gli antichi padroni.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION TECHNICOLOR
  • Tratto da: ROMANZO DI JOY ADAMSON
  • Produzione: OPEN ROAD ATLAS
  • Distribuzione: CEIAD - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

NOTE

FILM VINCITORE DI 2 OSCAR (1966):MIGLIOR COLONNA SONORA- MIGLIOR CANZONE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy