MINACCIA ATOMICA

SEVEN DAYS TO NOON

GRAN BRETAGNA - 1950
MINACCIA ATOMICA
Al primo ministro britannico è pervenuta una lettera, che mette in grande agitazione il governo e la polizia. Nella lettera, il prof. Willingdon, direttore del Centro di studi atomici, dichiara che farà esplodere nel centro di Londra una bomba atomica d'alta potenza, se entro otto giorni il governo non s'impegna a sospendere la fabbricazione delle bombe, rinunciando a farne uso. Le indagini accertano che il professore, il quale non si trova più in condizioni di spirito normali, è sparito, mentre dal laboratorio è sparita una bomba atomica: nessuno quindi può farsi illusioni circa la serietà della minaccia contenuta nella lettera. La polizia inizia minuziose ricerche, condotte coi più larghi mezzi, per trovare il pazzo ed immobilizzarlo; ma poiché le ricerche risultano vane, il governo ordina l'evacuazione di Londra. La città deserta viene accuratamente rastrellata dalla polizia e dall' esercito, finché quando mancano pochi minuti allo spirare del termine fissato, il professore viene trovato in una chiesa. Impossessatosi della valigia, contenente la bomba, il suo assistente fa appena in tempo a disinnescarla per renderla inoffensiva.
  • Durata: 94'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: LONDON FILM PRODUCTIONS
  • Distribuzione: MINERVA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy