Milano violenta

ITALIA - 1976
Raul Montalbani detto "il Gatto" assalta con alcuni complici la cassa di uno stabilimento. Avvertita da un operaio, la polizia sorprende i banditi: due fuggono subito coi soldi, "il Gatto" si sottrae alla cattura più tardi, con la minaccia di uccidere alcuni ostaggi. Mentre la polizia si è dovuta limitare a individuarlo, Raul ritrova i due compari, che tentano di ammazzarlo. Ferito egli si rifugia, meditando vendetta, in casa di una giovane prostituta, che la polizia convince a collaborare. Scovato il nascondiglio dei suoi complici, noto anche agli agenti, Raul li sorprende e li uccide. Morirà, tuttavia, a sua volta, sotto i colpi di un commissario.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA - EASTMANCOLOR
  • Produzione: RENATO ANGIOLINI PER JARAMA FILM, MEDUSA
  • Distribuzione: MEDUSA

NOTE

- REVISIONE MINISTERO GENNAIO 1993.

CRITICA

"La regia è discreta, però il tipo di film avrebbe richiesto una maggiore vivacità". (Alessandro Ferraù, "Paese Sera", 7 marzo 1976)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy