Marlowe, il poliziotto privato

Farewell, my lovely

USA - 1975
Los Angeles, 1941: il detective privato Philip Marlowe racconta al tenente Nutty gli eventi sfociati in una serie di delitti. Marlowe accetta l'incarico da un gangster, un uomo gigantesco di nome Mally, di rintracciare un'amica, Velma, che non vede da quando, sette anni prima, era andato in prigione. Contemporaneamente un uomo a cui Marlowe fa da guardia del corpo, viene ucciso. Il detective deciso a far luce sul caso, imbocca la pista per ritrovare l'amica del delinquente.

CAST

CRITICA

"Dal romanzo di Raymond Chandier "Addio mia amata" già portato sullo schermo altre volte, Richards ha creato un Marlowe cinico e disincantato; quasi stanco, invecchiato, in una Los Angeles sapientemente squallida". (Laura e Morando Morandini, "Telesette"). "Ottima ricostruzione d'epoca, grande interpretazione crepuscolare di Mitchum buona definizione dei personaggi secondari, nessun interesse per la complicatissima vicenda: forse il film più vicino allo spirito dei romanzi di Chandler". (Francesco Mininni, "Magazine italiano tv").
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy