MARIONETTE

ITALIA - 1938
Un celebre tenore, che ha sempre cantato in America, ritorna in incognito in Italia e si sistema in una villa del Napoletano. Una giovane giornalista, molto ricca lo incontra per caso e, ignorando la sua vera personalità, lo scambia per un contadino e intende lanciarlo sulla scena lirica. Poiché il cantante dopo qualche tempo si interessa allo scherzo, essendosi innamorato della fanciulla, le cose giungono fino al suo debutto in Napoli. E' allora che la ragazza comprende di essere stata giocata e, irritatissima, decide di allontanarsi. Ma poi, in una spiegazione che ha con il tenore, non può nascondergli di ricambiare i di lui sentimenti e tutto termina felicemente con una promessa di nozze.

CAST

NOTE

IL FILM E' STATO GIRATO IN DOPPIA VERSIONE, ITALIANA E TEDESCA : DAL TITOLO "DIR GEHORT MEIN HERZ"
IL TEATRO DI MARIONETTE CHE APPARE NEL FILM E' QUELLO DI YAMBO, PSEUDONIMO DI ENRICO NOVELLI, FIGLIO DI ERMETE.
BENIAMINO GIGLI E' DOPPIATO DA GUALTIERO DE ANGELIS NELLE PARTI RECITATE, MA CANTA LE ARIE DI "RIGOLETTO" E DI "FRA DIAVOLO"
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy