MARE LARGO

ITALIA - 1998
Nel 1994 Edoardo, capitano di lungo corso, torna, dopo mesi di assenza, ad Apricale, paesino ligure arroccato al confine con la Francia. Lo attende Clara con la speranza di una vita in comune. Ma Edoardo non riesce a superare i ricordi di un passato difficile (Clara era fidanzata con il fratello poi morto) con molti sensi di colpa e cerca un nuovo imbarco. Accetta così la proposta, per conto della Legione Straniera, dell'armatore François: portare da Tolone alle coste jugoslave un carico di armi sull' Hondurian Star, un vecchio mercantile. Solo in mare aperto l'equipaggio viene a conoscenza del carico e, dopo molti contrasti, decide di proseguire. Consegnata la merce, Edoardo aspetta di incassare la cifra pattuita, ma l'operazione si dimostra improvvisamente difficile. Invitato ad andare direttamente dal capitano per riscuotere i soldi, Edoardo attraversa luoghi dove si spara e si muore. Una notte incontra Visnja, una donna disperata che vuole fuggire da quel Paese. Quando capisce che il rischio aumenta ogni momento di più, Edoardo accetta di seguire Visnja. Scappano, cercando di raggiungere il mare ma una pattuglia li ferma, spara e i lor piani cambieranno...
  • Altri titoli:
    OPEN SEA
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: ROMANZO "ATTESA SUL MARE" DI FRANCESCO BIAMONTI
  • Produzione: FILMTRE - DANIA FILM - RAI - TELE+
  • Distribuzione: ISTITUTO LUCE

NOTE

- REVISIONE MMINISTERO 8 giugno 1998.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy