MAMMA

ITALIA - 1940
Un celebre tenore ritorna in Italia, presso la mamma, conducendo seco la giovane moglie che ha sposato in America. La donna si annoia nella vita provinciale che deve condurre e ascolta compiaciuta le profferte di un giovane vicino. Ad un certo punto, in seguito ai rimproveri della suocera, ella acconsente addirittura a fuggire con il tentatore. E allora la vecchia signora, per salvare la felicità del figlio che è disperato da tanta sciagura, supplica e scongiura il seduttore a rinunciare alla sua mala impresa. La passione dell'amore materno riesce a ottenere quanto chiede: la donna, pentita, ritorna al marito prima di aver compiuto un gesto irreparabile. Ma la vecchia mamma, colpita da un attacco cardiaco, muore felice di aver riconciliato i suoi figliuoli.

CAST

NOTE

MUSICA CON AGGIUNTA DI BRANI DI GIUSEPPE VERDI E CON LA DIREZIONE ORCHESTRALE DI LUIGI RICCI - DIRETTORE DI PRODUZIONE G. FATIGATI - AIUTO REGISTA: LUIGI CARPENTIERI - FONICO: VITTORIO TRENTIN, BRIGNONE GIRO' CONTEMPORANEAMENTE ANCHE UNA VERSIONE TEDESCA DAL TITOLO: "MUTTER" CON LO STESSO CAST SOLO CHE ALLA SCENEGGIATURA OLTRE CHE A CANTINI COLLABORARONO I TEDESCHI GEORG C. KLARN E ELA ELBORG.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy