MAI STATA BACIATA

NEVER BEEN KISSED

USA - 1999
MAI STATA BACIATA
Josie Geller ha venticinque anni e lavora come giornalista al Chicago Sun Times. Il suo sogno è diventare inviata speciale. In redazione tutti sanno che Josie è tanto precisa sul lavoro quanto goffa e impacciata nei rapporti privati: a scuola era il bersaglio preferito dei compagni, ed anche ora la sua timidezza le impedisce di avere una relazione con un uomo. Anzi lei dice che non è mai stata baciata. Quando l'argomento 'giovani' diventa interessante per il giornale, Gustus, il caporedattore, decide di mandare Josie allo sbaraglio: per fare un' inchiesta sulla gioventù contemporanea dovrà iscriversi ad un college e mescolarsi a ragazzi e ragazze. Josie accetta, ma i primi tempi sono terribili: le sembra ancora di sentirsi chiamare Josie 'buzzicozza' come ai tempi del liceo. Sam, giovane professore di letteratura inglese, la colpisce particolarmente. Josie partecipa al ballo di fine anno e viene scelta come reginetta. Al momento del discorso, dapprima difende Aldys, una ragazza che veniva regolarmente sbeffeggiata dagli altri, poi dice la verità su di sé. Sam si sente preso in giro e scappa. Josie allora scrive un articolo sulla propria storia e dà appuntamento al professore in mezzo al campo di baseball. Quando il termine sembrava scaduto, Sam arriva. Josie può scambiare finalmente con lui il suo primo vero bacio.
  • Durata: 119'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: FOX 2000 PICTURES
  • Distribuzione: 20TH CENTURY FOX ITALIA (1999)

CRITICA

"Nel filmetto, pregevole per colonna sonora e costumi, Garry Marshall si diverte nel ruolo di tycoon dell'editoria, mentre John C. Reilly ('Magnolia') presta il suo simpatico faccione al caporedattore di Josie". (Mario Molinari, 'Segnocinema', settembre /ottobre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy