MAESTRALE

ITALIA - 1999
MAESTRALE
Un violento temporale accompagnato da vento forte si abbatte su Pantelleria. Un automezzo con un carico di capperi sta cercando di arrivare al porto. Ma la pioggia è troppo forte, Vito perde il controllo, esce di strada, muore insieme alla moglie che lo accompagnava. La piccola Maria Sole, rimasta orfana, viene portata in un collegio di Trapani dove studia a spese di Michele Giangrande, proprietario terriero e datore di lavoro di Vito. Passano alcuni anni. Flora, moglie di Michele, invita a casa Maria. L'uomo, che quasi si era dimenticato di lei, rimane colpito dalla sua bellezza, se ne invaghisce, cerca di avere con lei una relazione. Michele però è un personaggio molto in vista, gli incontri con Maria avvengono sempre all'insegna di scuse, bugie, finti appuntamenti. Un giorno, tornando a casa, Michele vede con sorpresa Maria: la moglie l'ha invitata a trascorrere con loro le vacanze estive. Tra Paolo, il figlio più giovane, e Maria nasce un tenero rapporto. Michele, in preda alla gelosia, usa violenza verso Maria quasi a voler riaffermare i propri diritti sulla ragazza. Maria capisce che adesso può vendicarsi dei torti subiti fin dall'infanzia. Usando tutto il fascino di cui è capace, mette la moglie contro il marito, il padre contro i due figli maschi. Paolo va via di casa, l'altro fratello Salvatore vede sfumare il proprio matrimonio, Flora e Michele si separano. Ora Maria, liberata dai fantasmi del passato, può tornare a Pantelleria e cominciare una nuova vita.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: ALESSANDRO E VINCENZO VERDECCHI
  • Distribuzione: INDIPEND. REG. (2000)

CRITICA

"Ambientato fra Pantelleria e Palermo, il film è un melodramma incentrato sugli amori molesti di una Lolita siciliana decisa a mettere zizzania nella famiglia del ricco proprietario terriero locale, colpevole indirettamente della morte dei suoi genitori". (Gabriella Gallozzi, 'L'Unità', 27 maggio 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy