LO STALLIERE E LA GRANDUCHESSA

FLORIAN

USA - 1940
LO STALLIERE E LA GRANDUCHESSA
Alla vigilia della prima guerra mondiale, lo stalliere Anton ha frequenti occasioni d'incontrare la bella granduchessa Diana, la quale mostra un particolare interesse per il cavallo Florian, appartenente alla scuderia curata da Anton. Un giorno il granduca Oliver, che pretende la mano della granduchessa, decide di regalare la magnifica bestia ad una ballerina, sua amante, della quale si vuol sbarazzare. Ma l'intervento di Diana scongiura il pericolo e per merito suo Florian, col suo scudiere Anton, viene accolto nella famosa scuola d'equitazione spagnola di Vienna. Quando la disfatta austriaca provoca il crollo della monarchia, il fedele Anton non esita a mettersi al fianco della granduchessa, per la quale nutre un rispettoso affetto, e la sottrae alle insidie dei rivoluzionari, conducendola sana e salva in Svizzera. Rientrato in patria, Anton decide d'emigrare, recandosi in America, alla ricerca di Florian, ch'è stato venduto ad un americano; mentre Diana è angosciata per la falsa notizia della morte del fido scudiere, del quale ormai ricambia l'amore. I due s'incontreranno di nuovo in America, dove anche Florian è stato ritrovato. Lo stalliere e la granduchessa possono seguire ormai l'impulso dei loro cuori.
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: MGM
  • Distribuzione: ATLANTIS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy