Lo squalo

Jaws

USA - 1975
Amity è una cittadina che vive di turismo balneare, situata su di un'isola californiana del Pacifico. Una sera, nel corso di una festa sulla spiaggia, una ragazza, Christine, si avventura in mare e viene dilaniata da uno squalo. Lo sceriffo Martin Brody vorrebbe chiudere le spiagge ma il sindaco, preoccupato per i proventi della comunità, tergiversa. Quando il mostro marino miete la seconda vittima e le spiagge sono vengono invase da una folla attratta dalla morbosità, Martin ingaggia l'anziano pescatore Quint e con la sua barca si mette alla caccia del pescecane: il terzetto viene completato da Matt Hooper, un esperto inviato dall'Istituto Oceanografico, l'unico ad avere compreso che si tratta di un "solitario" che, allettato dalle prime prede, ha stabilito nella baia il suo territorio. La lunga e drammatica lotta si conclude con la morte di Quint, la sconfitta tecnica di Hooper e la vittoria di Martin.

CAST

NOTE

- IN QUESTO FILM STEVEN SPIELBERG SUONA, NON ACCREDITATO, IL CLARINETTO NELL'ORCHESTRA.

- 3 OSCAR 1975: MIGLIOR SONORO, MIGLIOR COLONNA SONORA, MIGLIOR MONTAGGIO.

- GOLDEN GLOBES 1976: MIGLIOR COLONNA SONORA.

- IL FILM E' STATO CAMPIONE D'INCASSI NEGLI STATI UNITI NEL 1975.

- AL 65. FESTIVAL DI CANNES (2012), NELLA SEZIONE 'CANNES CLASSICS', VIENE PRESENTATA UN'INEDITA EDIZIONE DEL FILM RIMASTERIZZATA IN DIGITALE E COMPLETAMENTE RESTAURATA DAI TECNICI SPECIALIZZATI DELLO UNIVERSAL STUDIOS DIGITAL SERVICE.

CRITICA

"Il primo colpo grosso del ventisettenne Spielberg. Criticabile finché si vuole, è un thriller marino sostenuto da una magistrale senso della 'suspence', almeno fin quando il mostro è invisibile. Belle rapide nuotate". ("Telesette")

"Uno dei più grandi successi diretti da Spielberg. Erroneamente confuso per una baracconata catastrofica il film è una eccezionale prova virtuosistica e un dichiarato omaggio a 'Moby Dick' di Melville." ("Teletutto")

"Uno dei maggiori successi di Spielberg. A ben considerarlo, poi, il film è meno superficiale di quanto sembri: lo squalo simboleggia i tanti pericoli quotidiani e l'atmosfera angosciosa è la stessa che spesso caratterizza la vita moderna." ("Famiglia tv")
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy