LO SCHIAVO DELLA VIOLENZA

I MARRIED A COMMUNIST

USA - 1949
Don Lowry, giovane vicepresidente del sindacato degli armatori, s'adopera con energia per creare un accordo, necessario, tra armatori e portuali. Ha sposato da poco Nan, una ragazza molto giovane di cui è innamorato, ma torna dal passato Christine Lorman, una sua ex, giornalista e fotografa, che cerca di farlo cadere di nuovo tra le sue braccia. Christine fa parte di un'organizzazione comunista cui anche Don ha appartenuto sotto falso nome in gioventù. L'organizzazione minaccia Don e con il ricatto lo costringe a far naufragare gli accordi tanto faticosamente raggiunti. Christine, respinta da Don, ripiega su Brad, il fratello minore di Nan, ma il ragazzo, anche se innamorato, si rifiuta di assecondare le richieste dell'organizzazione e viene ucciso. Christine, che si era innamorata di lui, disperata, si suicida. Nan, invece, decide di fare luce sulla morte di suo fratello. Catturata dall'organizzazione, sta per essere uccisa. Solo Don potrà salvarla...
  • Altri titoli:
    THE WOMAN ON PIER 13
  • Durata: 73'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, GIALLO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: RKO RADIO PICTURES INC.
  • Distribuzione: RKO

CRITICA

"Si tratta di un film di propaganda, realizzato con buona tecnica." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 29, 1951)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy