Les mignonnes

Residencia para espías

SPAGNA, GERMANIA OCCIDENTALE - 1966
Les mignonnes
Dan, abile agente della C.I.A., viene inviato a Istanbul per indagare sulle misteriose intercettazioni di alcuni messaggi cifrati diretti a Washington. Collabora con lui il colonnello Spokane, funzionario della C.I.A. il quale, risiedendo a Istanbul e conoscendo perfettamente l'ambiente locale, è in grado di indirizzare le sue ricerche verso piste attendibili. La caccia alle spie conduce Dan dalle zone più povere di Istanbul agli ambienti dell'alta società, senza però che egli riesca a venire a capo dell'intricata matassa e ad individuare le spie. Finalmente, però, si rende conto che alcuni degli strani incidenti che gli sono accaduti durante le indagini sono strettamente connessi ad alcune sue mosse di cui soltanto poche persone erano a conoscenza, e dopo aver accertato che Spokane e la moglie conducono un'esistenza dispendiosa, certamente eccedente le possibilità concesse dallo stipendio di un funzionario della C.I.A., decide di affrontare direttamente il suo collaboratore. Questi, attraverso una drammatica confessione, ammette il suo tradimento e si toglie la vita.
  • Altri titoli:
    Ça barde chez les mignonnes
    Golden Horn
    Residence for Spies
  • Durata: 82'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: romanzo "Leyton et les châtelaines" di Michael Loggan
  • Produzione: HESPERIA FILMS S.A.
  • Distribuzione: REGIONALE (1969)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy