LE IMPRESE DI UNA SPADA LEGGENDARIA

ITALIA - 1957
LE IMPRESE DI UNA SPADA LEGGENDARIA
I quattro moschettieri scoprono che il duca di Valentinois sta ordendo una trama allo scopo d'impadronirsi del trono, cacciandone il re legittimo. Per venire a conoscenza dei particolari della macchinazione, Aramis, travestito da comico, s'introduce nel castello del duca; ma viene riconosciuto ed imprigionato, e soltanto l'aiuto della duchessa e l'arrivo dei tre amici gli consentono di ricuperare la libertà. Mentre si trova con i compagni in una bettola, Porthos viene sfidato a dar prova della sua forza; ma quello che da principio ha il carattere di uno scherzo, degenera ben presto; dando origine ad una lite violenta tra i moschettieri e le guardie del duca. La cosa viene all'orecchio del re, il quale non vuole credere alla slealtà del duca ed essendo indignato per il comportamento dei quattro amici, ordina che vengano espulsi dal corpo dei moschettieri. Ma i quattro amici, avendo scoperto un covo di pericolosa spioni, riacquistano ben presto la fiducia del re, e riammessi nel glorioso corpo, si segnalano per altre ardite imprese e riescono ad avere finalmente le prove degli sleali propositi del duca, anche se il buon esito dell'azione costerà la vita ad una donna amata da D'Artagnan.
  • Genere: AVVENTURA
  • Produzione: THETIS
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

QUESTO E ALTRI DUE FILM DAI TITOLI: "MANTELLI E SPADE INSANGUINATE" (1959) E "LE QUATTRO SPADE" (1950), HANNO GLI STESSI DATI E SONO COMPOSTI DALLO STESSO MATERIALE VARIAMENTE MANIPOLATO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy