LE ECCITANTI GUERRE DI ADELINE

A LA GUERRE COMME A LA GUERRE

FRANCIA - 1972
LE ECCITANTI GUERRE DI ADELINE
Franz Keller, sottotenente degli ussari rossi, ama Sissi, figlia di un nobiluomo, generale dell'esercito austriaco. Sapendo che le differenze di casa non gli danno alcuna speranza di sposarla, decide di aggirare l'ostacolo compiendo qualche eroica impresa. Spronato da un tal pensiero, mentre i due eserciti muovono all'attacco, Franz si stacca dal grosso, per ritrovarsi solo soletto in territorio polacco. Qui apprende, da un carrettiere, che in un vicino alberghetto ha posto le tende un generale nemico, Ignatiev. Cosa sperare di meglio che catturare, il primo giorno di guerra, una preda simile? Ma il generale non c'è. C'è invece la sua amichetta Adeline de Bergere, una attrice francese che accoglie Franz nel suo letto. Torna Ignatiev e a Franz non resta che darsela a gambe, travestito da donna. In tale veste egli giunge nel castello di un nobiluomo polacco, padre di due figlie: ha un'avventura con la maggiore, poi è costretto di nuovo a scappare, per colpa del solito Ignatiev, approdato al castello con la bella Adeline, Mentre costei, scoperti i suoi rapporti con Franz, si salva dalla fucilazione per tradimento rivelandosi incinta, Keller, in possesso di preziose informazioni sui movimenti dell'esercito russo, dategli dalla stessa Adeline, riesce a far recapitare al padre di Sissi, a consentirgli così di vincere la guerra e a ottenere perciò da lui il permesso di sposare la figlia.
  • Durata: 82'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROM DI ALEXANDER LERNET HOLENIA
  • Produzione: FRANCOS UNIVERSAL PRODUCTION (PARIGI) SACROSIAP TERZAFILM (ROMA) CORONA (MONACO)
  • Distribuzione: CIDIF
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy