LA VITA DEL DOTTOR PASTEUR

THE STORY OF LOUIS PASTEUR

USA - 1935
Il grande scienziato si incomincia a far notare per alcuni opuscoli sulla asepsi e sui germi, che gli procurano l'ostilità del Collegio Medico. Il contrasto giunge fino a Napoleone III e il Pasteur viene diffidato a più insistere nelle sue teorie. Ritiratosi in campagna, prosegue nelle ricerche e identifica il germe del carbonchio, immunizzandone molte greggi con il vaccino. La cosa fa rumore, specialmente dopo una sfida lanciata dall'Accademia e raccolta e vinta dal grande chimico. E' ormai la fama. Ritornato a Parigi, inizia i suoi studi contro la idrofobia. Grandi lotte contro la natura che sembra gelosa dei propri misteri e contro la invidia dei medici e la ignoranza del pubblico; grandi fatiche fisiche e spirituali; grandissime responsabilità. Ma finalmente egli prova sull'uomo il suo vaccino antirabbico e trionfa. Gli stessi nemici riconoscono la sua gloria e la Patria lo onora pubblicamente, per il bene che ha fatto all'umanità.
  • Durata: 85'
  • Colore: B/N
  • Genere: BIOGRAFICO
  • Produzione: WARNER BROS.
  • Distribuzione: WARNER BROS.

NOTE

- COPPA VOLPI PER MIGLIORE ATTORE A PAUL MUNI ALLA MOSTRA DI VENEZIA 1936.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy