La strada per El Dorado

The Road to El Dorado

USA - 2000
La strada per El Dorado
Una storia di amicizia e di avventura, di vita e d'amore. Tulio e Miguel, amici da una vita, decidono di lasciare la natia Spagna, dove vivono di espedienti, per cercare fortuna e successo nel Nuovo Mondo, nella mitica Città dell'Oro (El Dorado). Una serie di avventure e disavventure gli farà scoprire il tesoro più grande: la loro amicizia.

TRAMA LUNGA
Spagna, 1519. Tulio e Miguel, due imbroglioni da quattro soldi, si trovano tra le mani la mappa che porta a El Dorado, la leggendaria città d'oro, e credono di aver trovato il cammino che li condurrà alla gloria e alla ricchezza. Rimasti imprigionati nel galeone del pirata Cortes, riescono fortunosamente a sbarcare e ad arrivare ad El Dorado. Qui sono proclamati Dei dal sacerdote Tzekel-Kan, che in realtà si serve del loro arrivo per strappare il controllo della città a Chief. Per riuscire a mettere le mani sull'oro, Tulio e Miguel devono servirsi dell'aiuto della bella Chel, che si muove tra l'uno e l'altro. Intanto i sacerdoti danno inizio all'era del giaguaro: chi non rispetta gli ordini viene punito. Tulio e Miguel tuttavia si rifiutano di infliggere le dure punizioni. Quando la loro falsa divinità viene smascherata, i due si accusano reciprocamente. Tulio e Chel, che si amano, vogliono andare via, mentre Miguel decide di rimanere. Quando si annuncia l'arrivo dell'esercito di Cortes, i due amici tornano a fianco. Con una coraggiosa azione, chiudono il passaggio che porta ad El Dorado e la salvano, anche se l'oro, che avevano caricato sulla loro imbarcazione, è andato perso.
  • Durata: 89'
  • Colore: C
  • Genere: ANIMAZIONE
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85) - TECHNICOLOR
  • Produzione: BROOKE BRETON E BONNE READFORD PER DREAMWORKS ANIMATION, STARDUST PICTURES
  • Distribuzione: UIP (2000)

NOTE

- VOCI DELLA VERSIONE ORIGINALE: KEVIN KLINE (TULIO), KENNETH BRANAGH (MIGUEL), ROSIE PEREZ (CHEL), ARMAND ASSANTE (TZEKEL-KAN), TOBIN BELL (ZARAGOZA), ELTON JOHN (NARRATORE).

- VOCI DELLA VERSIONE ITALIANA: GIANMARCO TOGNAZZI (TULLIO) E ALESSANDRO GASSMAN (MIGUEL).

CRITICA

"Ne 'La strada per El Dorado' della Dreamworks c'è di tutto. E allora perché ci si annoia? Magari ai cartoon conviene lasciar perdere indios e pellerossa: troppa Storia (leggi genocidi) rovinano lo spettacolo. Ma qui tutto sa di formula. E le formule, alla lunga, stufano". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 20 ottobre 2000)

"Dopo un inizio ambientato in Spagna, in cui si riecheggiano atmosfere degne delle interpretazioni di Douglas Fairbanks, 'El Dorado' percorre sentieri inusitati. Ecco allora che la tempesta in cui si imbatte la nave del temibile Cortes sembra citare direttamente quella della 'Tempesta perfetta', o che quando i nostri eroi Tullio e Miguel sono su una scialuppa alla deriva, insieme all'irresistibile cavallo Altivo, appare un inaspettato omaggio a 'Lo squalo'". (Oscar Cosulich, 'La Rivista del Cinematografo', Ottobre 2000)

"L'estetica Disney torna a dominare il campo benché a produrre sia il più agguerrito dei suoi concorrenti. Il risultato sarà meno 'adulto', ma di certo è molto più divertente. E non mancano le pillole politicamente corrette: i protagonisti, che all'inizio progettano di tornare in Spagna carichi d'oro, si oppongono ai sacrifici umani e rinunciano al tesoro per salvare El Dorado. Gli effetti speciali, straordinari, creano scenari e oggetti tridimensionali grazie all'exposure tool, che combina digitale e animazione tradizionale (con l'inconveniente che, nel confronto, i personaggi bidimensionali sembrano ancora più piatti). Canzoni di Elton John e Tim Rice. Le voci dell'edizione italiana appartengono a Gianmarco Tognazzi e Alessandro Gassman". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 23 ottobre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy