LA SPOSA DI BOSTON

STORY OF ALEXANDER BELL

USA - 1939
LA SPOSA DI BOSTON
Alexander Graham Bell, cui verrà attribuita in America l'invenzione del telefono, vive a Boston, dando lezioni di fonetica. Tra i suoi scolari ci sono: un ragazzo sordomuto e la figlia di un industriale, di nome Mabel, della quale egli finisce con l'innamorarsi. L'amore per Mabel è per lui uno stimolo a perseverare nelle esperienze, che in mezzo a stenti, sacrifici, incomprensioni, lo porteranno a risultati di grande importanza. Anche le sue cure per il piccolo sordomuto sono ricompensate; a Natale il piccolo è per la prima volta in grado di salutare suo padre gridandogli; Papà! Papà! Le sue esperienze hanno dato finalmente dei risultati concreti; ma mentre egli si reca in Inghilterra per presentare il suo apparecchio alla Regina, sorge in America un'industria, che sfrutta abusivamente il suo ritrovato. Malgrado questo, Bell riporterà alla fine la vittoria e alla sua unione con Mabel non mancherà il sorriso della fortuna.
  • Altri titoli:
    CAVALIERE DELLO SPAZIO (IL)
  • Genere: BIOGRAFICO
  • Produzione: DARRYL F ZANUCK
  • Distribuzione: SIDEN
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy