La spia senza domani

The Sell-Out

USA - 1975
La spia senza domani
Sam Lucas, ex-agente della Cia, vive ora a Gerusalemme, dove ha un negozio d'antiquariato, in compagnia dell'amante Deborah. A turbare la sua tranquillità giunge l'amico Gabriel Lee, già suo collega nei servizi segreti americani, passato poi al sovietico Kgb. Braccato sia dagli uni che dall'altro Gabriel pretende e ottiene che Sam lo protegga. Sfuggito a molti agguati, in cui muoiono invece degli innocenti, e perduta l'occasione, offertagli dal controspionaggio israeliano, di abbandonare il Paese, Gabriel scopre che a guidare i sicari sui suoi passi è Deborah, maestra nel doppiogioco. Coinvolto ormai fino al midollo nel sanguinoso gioco, Sam decide di lasciare Israele con Gabriel, portandosi dietro come ostaggio un importante agente della Cia. La loro fuga, però, si concluderà rocambolescamente in territorio giordano.
  • Altri titoli:
    Von allen Hunden gehetzt
    ... e poi non rimase nessuno
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM - TECHNICOLOR
  • Produzione: JOSEPH SHAFTEL PER HEMDALE FILM CORPORATION
  • Distribuzione: P.I.C.

CRITICA

"Arruffata storia di spionaggio, imbastita coi più sfruttati ingredienti del genere e appesantita da un di più del necessario di violenza." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 81, 1976)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy