LA SALAMANDRA DEL DESERTO

ISRAELE, GERMANIA OCCIDENTALE, ITALIA, SPAGNA - 1971
LA SALAMANDRA DEL DESERTO
Giuda, capo di una comunità ebraica di pastori, compra in moglie, per il primogenito dei suoi tre figli, la bella Tamara. La ragazza, però, invaghitasi del padre, respinge il giovane marito, provocandone la morte. Secondo la legge della comunità, succede a costui, nel diritto di sposare Tamara, il secondo figlio di Giuda, Onan. Poiché la donna non vuol saperne nemmeno di lui, Onan intreccia un'illecita relazione con la sorella del padre, che si conclude tragicamente. Morto anche Onan, Tamara fugge, in preda al rimorso, Giuda, che ricambia il suo amore per lui, la raggiunge, gettandosi fra le sue braccia. Rimasta incinta di Giuda, la donna viene sottoposta al giudizio degli anziani. Assolta, grazie alla difesa dell'amante, non resta tuttavia al suo fianco, ma si ritira nel deserto.
  • Altri titoli:
    IN DER GLUT DES MITTAGS
    LA SALAMANDRA DEL DESIERTO
    TAMAR ESHET ER
    TAMAR WIFE OF ER
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: CINESCOPE - TECHNICOLOR
  • Produzione: FILMAR STUDIOS OF ISRAEL
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18

NOTE

MONTAGGIO: BRUNO MATTEI E' ACCREDITATO COME JORDAN B. MATTHEWS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy